Periodico di cultura fondato a Palermo nel 1901

Monthly Archives: novembre 2016

Omaggio a Rosso di San Secondo

Articolo inserito da il
306 letture, 1 commento

di Calogero Rotondo © Oggi, tra la nostra vita e le illuminate tematiche ed espressioni artistiche dei grandi scrittori e pensatori del passato si interpongono troppe barriere; tuttavia, da queste righe dedicate a Rosso, sul quale lo scrivente ha già pubblicato il volume “Piermaria Rosso di San Secondo Narratore e drammaturgo (1887-1956)”, emerge che la sua…

VASCA PER DUE ovvero “iniziazione”

Articolo inserito da il
315 letture, nessun commento

Racconto di EDDO TONON© Correva l’ anno… non voglio dirlo ma io avevo tredici anni. Nel piccolo paese dove ero nato e cresciuto sino ad allora la situazione era ancora quella ben nota dell’ultimo dopoguerra: tutta la popolazione cercava di ricostruire l’ economia distrutta dalla recente catastrofe bellica, mancavano molti beni di consumo e di…

Natoli…non solo “Beati Paoli”

Articolo inserito da il
439 letture, 1 commento

di FRANCESCA M. ZIMMARDI Recentemente, il 23 settembre u.s., su questo periodico, è comparso un mio scritto dal titolo che voleva essere provocatorio: “Luigi Natoli, Dumas siciliano?”. Lo si può rintracciare cliccando il mio nome nello spazio “cerca qualcosa…”. Adesso mi ritrovo a scrivere ancora su questo affascinante scrittore palermitano, il cui nome viene quasi sempre associato…

L’OPINIONE DELL’OSPITE circa…

Articolo inserito da il
325 letture, 1 commento

di LIVIO GHERSI* Durante il corrente mese di novembre 2016, dirigenti e militanti di varie associazioni, in primo luogo “Radicali italiani”, hanno tenuto una manifestazione pubblica a Roma in occasione della presentazione alla Camera dei Deputati di una proposta di legge, d’iniziativa popolare, tendente alla legalizzazione della Cannabis, proposta corredata da sessantamila firme. Nel vedere il…

IL CAPEZZALE

Articolo inserito da il
307 letture, nessun commento

Racconto di EMILIA MERENDA © Roma 6-6-2005, ore 23,00. Questa mattina ancora in fase di dormiveglia, udendo lo squillo del telefono, ho subito ricordato d’essermi dimenticata di telefonare a mia sorella. <<Silvia, ciao, perché non hai più chiamato? È già trascorso un anno dalla morte della mamma e ormai è giunto il momento di eliminare le…

L'editoriale è firmato da: Consiglio

Amministrazione